Tagliamento libero

Con la presente chiediamo un aiuto a tutti nel mondo ad aiutaci a salvare il Tagliamento , portandolo
Patrimonio universale dell’Unesco.

Puoi aggiungere la tua firma? ✍️
https://chng.it/vvwV5cGFQw

Grazie in anticipo per chi ci vuole aiutare.
Comitato pro Tagliamento in Unesco APS.
Mandi mandi dal Friul.
Email :
comitato.tagliamento@gmail.com
Il numero di cellulare è del presidente
Fior Cristian
Telefono 3713394359

Una firma per salvare la biodiversità che contraddistingue l’ultimo fiume Re alpino ancora libero il Tagliamento

Pubblicità

Tagliamento

Il Comitato pro Tagliamento in UNESCO asp non profitt, apolitico sta lavorando perché il Tagliamento non venga devastato…
Tagliamento è un fiume sacro della patria
Tagliamento ultimo fiume libero d’Europa
Tagliamento l’ultimo Re
Chi vuole aiutarci a aiutare il Tagliamento
scriva a :
Comitato.tagliamento@gmail.com
Mandi mandi
Il Presidente del comitato
Fior Cristian
è tutti i soci ringraziano chi vuole aderire

Tagliamento

Fruscio di pioggia che cade
battente nel fiume Tagliamento
si mischia con l’acqua
che si dirige a valle
con i suoi affluenti.
Stretta naturale Ragogna , Pinzano ,
rallenta la sua corsa
prima di arrivare alle foce nel mare,
non più naturale.
Dove prima c’erano campi
ora è tutto cementificato,
strade ,case giardini a ridosso
di argini artificiali,
continua a piovere,
il mare non riceve,
il fiume fa paura continua a crescere,
chi si prende la responsabilità
di quanto è stato fatto a valle???
Tutto tace,
mentre il re dei fiumi Alpini
inizia a calare,
pensano di fare un Mose bis
per prevenire quanto è successo
anni prima,
cementificare dove adesso c’è vita,
aspettando un secondo Vajont
per capire che questa
non è la vera
via d’uscita …..
Mandi ,mandi

(Fior C. )

Metamorfosi

Metamorfosi

Elegante come una farfalla,
sinuosa ti muovi
a tempo di musica ,
come una fiamma
di una candela
accesa ,
ondeggi
da destra a sinistra
accarezzata da una leggera brezza
di vita .
Spensierata sorridi ,
il sole in faccia
illumina il tuo viso ,
labbra morbide ,
corpo abbronzato,
hai scomposto il mio sguardo
come un puzzle ,
mentre io mi riscopro riflesso
nella tua iride stregato.
Da semplice farfalla
sei diventata l’arcobaleno
della mia vita….

Cristian Fior

Eterno… Oggi la luceè avvolta nel silenzio, il buio in un’abbraccio rumoroso.Profumo di incensopervade le navate di una chiesa antica, mentre una candela ha ormai la fiamma affievolita.Una preghiera a Dio, il segno della croce,occhi chiusi ,candela spenta ,un raggio di luceentra frastagliato da una finestra aperta,mentre avvolge in un buio eterno ,un corpo privoper […]

Grazie

Calò la notte,
fuori piove,
il tintinnio della pioggia
è una musica soave
per le mie orecchie,
maschera il brusio
di pensieri non miei…
Respiro a ritmo,
fuori piove,
musica da camera,
pensiero muto il mio,
ammiro in silenzio,
il tuo sorriso
che indossavi
in una vecchia foto
mentre anche quel
giorno pioveva.
Ti parlo sottovoce ,
ti osservo ,
una lacrima mi nasce dal cuore,
poi ti stringo a me,
sei la foto più bella che ho,
quella imprese nelle mie
prime rughe di uomo ormai.
Tu immersa nel tuo sorriso
senza sapere di essere
sempre stata e resterai
il mio unico
pensiero stupendo ,
anche se non ci sei più. …
Ciao mamma. …

( Fior C. )

Vita

Vita…..

Toccare il fondo,
nell’oblio più profondo ,
mani che mi afferrano ,
non per farmi rimanere ,
ma per lasciarmi cadere….
In una chiesa, casa,
svanisce il mio tormento
in un momento,
silenzioso il mio pensiero ,
libero il mio credo,
ho raschiato il fondo
in ginocchio da solo,
abrasioni sui palmi delle mie mani ,
sulle mie dita,
mentre a terra rimane
sangue mischiato a lacrime,
lacrime della mia vita .
Ho toccato il fondo
per dare un senso
più profondo ,
a quello che sono,
un’anima stropicciata
che ama le sfaccettature
della propria vita,
pieno di sé ,
senza aver paura
di una nuova risalita
perché amo la mia vita….

(Fior C. )